L’Ossigeno Ozono terapia è sempre più usata nel trattamento delle patologie dolorose dell’apparato muscolo-scheletrico.

L’efficacia della terapia con Ossigeno-Ozono è legata al moderato stress ossidativo prodotto dall’interazione dell’Ozono con le molecole biologiche.  A specifiche concentrazioni l’Ozono infatti induce uno stress ossidativi che determina un processo di risposta da parte dell’organismo con potenziamento delle capacità antiossidanti.

Mentre farmaci come gli antinfiammatori, analgesici ed oppiacei agiscono su un solo meccanismo l’Ozono agisce su molteplici meccanismi che inducono diversi effetti biologici tra cui l’aumento dei livelli di serotonina ed monossido d’azoto (NO), l’attivazione delle citochine, l’aumento della plasticità dei globuli rossi e quindi miglioramento della micro-perfusione etc.

La terapia con O2O3 è ampiamente utilizzata come adiuvante in diverse condizioni patologiche caratterizzate da processi infiammatori cronici e iperattivazione immunitaria.L’Ozono è una molecola instabile decade naturalmente dopo circa 40 minuti ad una temperatura di 20°C perciò esso va prodotto tramite un apposito generatore poco prima dell’atto terapeutico.

Nel seguente video potrete notare come il gas viene spinto all’interno della siringa che apparirà come fosse “piena d’aria”.

L’Ossigeno Ozono terapia può essere usata in molteplici condizioni patologiche, in questo breve articolo vogliamo parlare dell’utilizzo suo utilizzo in ambito muscolo-scheletrico in particolare del suo utilizzo nelle principali patologie di ambito fisiatrico/riabilitativo:

Trattamento delle RACHIALGIE e delle ERNIE DISCALI

L’Ossigeno Ozono è largamente usato nel trattamento delle rachialgie (dolore alla schiena) e delle ernie discali quando esse sono in una fase precoce e quindi non chirurgica. Tramite la sua azione ossidante l’ozono permette di essiccare l’ernia e quindi di ridurne le dimensioni. Si ritiene che questo effetto sia dovuto alla rottura delle catene di glicosaminoglicani del nucleo polposo e la conseguenza riduzione della capacità di quest’ultimo di trattenere acqua e liquidi infiammatori. Il rilascio di NO (monossido d’azoto) intorno al complesso articolare vertebrale migliora sia il circolo peri-radicolare ( i vasi sanguigni che nutrono i nervi) e migliora lo stato di ipossia (carenza di ossigeno) molto comune nella muscolatura contratta.

Questo trattamento viene effettuato con delle infiltrazioni sicure e non dolorose a livello della muscolatura paravertebrale.  L’Ozono infatti grazie alla sua natura di Gas si espanderà nei tessuti adiacenti andando ad agire vicino alle vertebre e alle radici nervose.

Infiltrazione para-vertebrale

Trattamento delle TENDINOPATIE

Grazie ai sui effetti biologici l’Ozono è molto utile per tutte quelle condizioni infiammatorie che coinvolgono i tendini soprattutto come il Tendine d’Achille, il Tendine Rotuleo, i tendini della cuffia dei rotatori (Spalla) il tendine comune dei flessori e degli estensori di polso (responsabili di Epicondilite ed Epitrocleite) etc. In questo caso il Gas deve essere infiltrato a livello peri-tendineo (ovvero intorno al tendine) e non intratendineo (all’interno del tendine) come può invece essere utile con altre tecniche. Per una corretta infiltrazione peritendina è importante l’assistenza ecografica che consentirà di depositare il Gas nella sede corretta. L’Ozono grazie alla sua natura di gas, svolgerà la sua azione biologica espandendosi lungo tutto il margine tendineo.

Trattamento delle ARTRALGIE

L’ozono può essere iniettato anche a livello intrarticolare, in questo caso andremo a sfruttare maggiormente il suo effetto anti-infiammatorio che può essere, come dimostrato da studi scientifici, paragonato all’utilizzo di cortisone. Anche il questo caso a seconda della sede e dell’articolazione da trattare sarà importante la guida eco-grafica per rilasciare il Gas nella sede più corretta. In base alla condizione clinica potrà essere utile associare anche l’utilizzo di Acido Ialuronico per ottenere un effetto visco-supplementativo ed ammortizzante.

L’ossigeno-ozono terapia Dott. Davide Boaretto

Il dott. Davide Boaretto ci illustra il perché l’ossigno-ozono terapia è sempre più usata nel trattamento delle patologie dolorose dell’apparato muscolo-scheletrico.

DOVE SIAMO

MEDICAL SALUS KOLBE

P.zza Kolbe, 17 - San Benedetto del Tronto (AP)
Tel. 0735 369063 | Mobile: 350 0592535

CONTATTACI VIA WEB

Se sei un paziente e hai bisogno di informazioni o sei un professionista sanitario e vuoi collaborare con noi, contattaci!

    *I campi sono obbligatori

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.